HomeEditorialeL'anno che verrà

L’anno che verrà

Pubblicato il

- Pubblicità -

Si chiude questa notte un 2023 che per il Grifone e i suoi tifosi è stato denso di soddisfazioni.

Molte sono state infatti le cose belle accadute quest’anno, cose che la tifoseria rossoblù mai potrà scordare.

Solo per citarne alcune pensiamo prima di tutto al ritorno del Genoa nella massima serie, ma anche all’uscita di “Guasto d’amore” di Bresh, una canzone che è ormai nel cuore di ogni tifoso genoano (ma non solo), o alla “Bellissima” canzone di Annalisa che, anche se leggermente modificata nel testo, ha fatto da colonna sonora ai tifosi rossoblù per tutta l’estate. E oltre.

Ma soprattutto vogliamo ricordare il riappropriarsi da parte del Genoa del ruolo di Club trainante per la città di Genova, grazie ad una ritrovata supremazia cittadina ed alla nuova visibilità internazionale che il Grifone ha acquisito con l’avvento di 777 Partners.

Oggi il Genoa ha infatti dei giocatori importanti di proprietà, alcuni dei quali ambìti dai maggiori Club europei, una società ambiziosa, strutturata in modo moderno e determinata a rinnovarsi e crescere sempre di più, ed una guida tecnica importante che, dopo un inevitabile periodo si assestamento, sta dimostrando di possedere quelle doti di tecnica, umiltà e sacrificio proprie di un grande allenatore.

Insomma per il Grifone un 2023, sportivamente parlando, davvero da incorniciare.

Il nostro augurio quindi è che il nuovo anno possa veder continuare il processo di crescita di questo Club verso orizzonti fino a qualche tempo fa impensabili.

Auguri dunque a tutti coloro che fanno parte del Genoa Ccf e alle loro famiglie.

E a voi lettori l’augurio che sia un anno sereno ed entusiasmante, che possa darvi gioie e grandi emozioni come … un gol di Albert Gudmundsson alla Juventus.

Buon 2024 a tutti.

La redazione di Canale Genoa

- Pubblicità -GenoART

RUBRICHE

POPOLARE

VIDEO / Ritiro estivo, il Genoa non cambia: in luglio ritorna in Val di Fassa

Tutto confermato: il Genoa per la preparazione estiva tornerà come lo scorso anno in Val di Fassa. La conferma durante una conferenza stampa che...

Radio music for peace