HomeNewsEditoriale: "Maniman! Avete rotto!"

Editoriale: “Maniman! Avete rotto!”

Pubblicato il

- Pubblicità -

Sinceramente a me dei 777 frega poco o nulla. Sono letteralmente sommerso da articoli che parlano della loro crisi di liquidità. Me li inviate e vi capisco ma se foste attenti capireste che in realtà sono due i pezzi che parlano di loro poi ripresi dal mondo web. Chi ci mette un carico chi una virgola e chi si lancia in congetture negative su un pulpito da economista. Ci sta, è il mondo dei giornali on line. Spazzatura senza confini. A me sinceramente importa poco. Io tengo in considerazione solo i fatti, visto che non ho i saldi dei conti correnti dei 777. I fatti dicono questo : 204 mli di sterline versate al proprietario dell’everton. Tutto in 12 mesi e sono davvero tanti soldi che potrebbero mantenere tutte le società del gruppo per almeno due anni.
Genoa portato da uno stato pre fallimentare a discreto con una chiusura di bilancio interessante ed un monte calciatori pari a 120 mli (aumentato a quasi 180) negli ultimi 5 mesi. Pagamento dei debiti relativamente costante e modulazione del solo debito fiscale (non tutto il debito percentualizzato alla faccia di fornitori, stato , consulenti eccetera, il genoa lo sta pagando tutto)
Cosa porta tutto questo ? Porta a rendere appetibile un’azienda. Il Genoa lo era con i debiti pensate senza.
Ripeto, non mi frega nulla dei 777, fanno businnes quindi corrono dei rischi che nel bene o nel male affronteranno . Quindi lasciamo correre il pesce. Mi fa specie, però , leggete commenti di Genoani commercialisti e fiscalisti che cantano già il de profundis .. sembra quasi che ci sia felicità e approvazione nel confronti di chi cerca di presentarci un futuro grigio se non nero. Io vi maledico cari amici Genoani. Siete stati un cancro da sempre. Vi odiava mio nonno, mio papà e adesso io. Tipo vestirsi da Mauri. Siete quelli che cercano il carro da morto se sentono odore di fiori , quelli che entrando in un ristorante dicono alla moglie “ma che puzza di tartufo bianco pregiato “… Insomma avete una vita grama e ci sta, cazzo, ma non ci sta che la facciate passate anche a noi che ce ne battiamo il belino di tutto e andiamo a vedere il genoa per divertirci e amare a prescindere. Preziosi vi aveva abituati troppo bene, ah no ho sbagliato scusate. Onestamente a 70 anni di beline schizzofreniche ne faccio volentieri a meno ..preferisco vivere
Alè Genoa

Adriano Caorsi

- Pubblicità -GenoART

RUBRICHE

POPOLARE

Genoa: goleada per la prima uscita contro il Val di Fassa

E' terminata con il punteggio di 17 - 1 la prima uscita del Genoa contro i dilettanti del Val di Fassa. La squadra di Gilardino...

Radio music for peace

Still33