HomeNewsGenoa - Monaco: buona la prima

Genoa – Monaco: buona la prima

Pubblicato il

- Pubblicità -

E’ ad appannaggio del Genoa la prima partita stagionale al Luigi Ferraris, che si impone sul Monaco con il punteggio di 1 – 0.

Dopo aver chiuso in vantaggio la prima frazione di gioco grazie ad un calcio di rigore trasformato da Gudmundsson, nella ripresa Mister Gilardino operava subito due cambi: fuori Bani per Vogliacco e Puskas per il nuovo bomber rossoblù Mateo Retegui, acclamatissimo dal pubblico.

E l’attaccante italo argentino si presentava subito, sotto la Gradinata Nord, con uno scatto perentorio alla ricerca di un pallone maldestramente scambiato dalla difesa del Monaco. Tentativo fallito per un soffio, ma quello scatto stava a dimostrare la grande voglia e determinazione a far bene che ha dentro il giocatore.

E’ comunque il Monaco però a partire forte, alzando i ritmi del match alla ricerca del pareggio.

La difesa rossoblù però teneva bene, nonostante la grande qualità della squadra monegasca, e Martinez era obbligato al grande intervento solo dopo una ventina di minuti, per neutralizzare una gran botta di Volland.

Nel frattempo Gilardino mandava in campo Jagiello e Sabelli in sostituzione di Melegoni (positiva la sua prova) e Martin, seguiti poi anche da Leali, Vasquez, Coda e Aramu a rilevare Martinez, Strootman, Gudmundsson ed un ottimo Biraschi.

L’andamento della gara non cambiava comunque più di tanto, anche se era il Genoa ad andare più vicino alla rete del raddoppio a sei minuti dal termine con un tiro da fuori di Jagiello che il portiere transalpino volava a deviare in corner.

La gara, passati anche tre minuti di recupero, non offriva altre emozioni e così era il Genoa a fare sua la partita contro un avversario prestigioso.

In definitiva un buon Genoa, che davanti al proprio pubblico offre una prestazione intelligente e precisa, dando la sensazione di poter dire la sua in campionato.

Gip

- Pubblicità -GenoART

RUBRICHE

POPOLARE

Gilardino

Nel mondo giornalistico attuale dove il copia incolla e le fake news la fanno da padrone, ogni tanto serve fare chiarezza. Da ieri rimbalza...

Radio music for peace