HomeNewsGenoa - Roma: è 4 - 1

Genoa – Roma: è 4 – 1

Pubblicato il

- Pubblicità -

Il risultato è il giusto premio per un Genoa IMMENSO, solido in difesa, letale nelle ripartenze, che ha preso botte ed ha respinto colpo su colpo con tutti i 15 effettivi entrati in campo.

Con Retegui Albert e Messias il Grifone si è divertito ed ha divertito, ma sarebbe ingeneroso trascurare il grande lavoro di rottura del centrocampo e l’argine difensivo eretto dalla linea difendente. Una partita epica in cui il Genoa è stato più forte degli episodi che hanno costretto l’uscita prematura dal campo di Badelj Strootman e Sabelli, e dalla mancata espulsione di Mancini, furbescamente sostituito da Mourinho nell’intervallo.

Se volevamo un punto, un caposaldo sul quale partire, è proprio questo, in cui Gilardino ha azzeccato l’assetto tattico ed ha fatto fronte alla malasorte con sostituzioni semplici ma razionali, in cui ha saputo sfruttare i bachi della praesumptio hominis capitolina.

Migliore in campo? Tutti, a partire da Retegui e Albert, ma se devo fare un nome cito Frendrup: prima mezz’ala, poi da regista basso, ha annullato Dybala in prima transizione e si è reso protagonista di inserimenti decisivi (tra cui quello che ha generato il quarto gol).
Forza Grifone!

- Pubblicità -GenoART

RUBRICHE

POPOLARE

I Grifoncini in prestito

Continuiamo con la nostra consueta rubrica dedicata ai giovani (e meno giovani) che il Genoa ha dirottato in prestito presso altri Club di Serie...

Radio music for peace