HomeNewsGiudice Sportivo: squalificato Vogliacco

Giudice Sportivo: squalificato Vogliacco

Pubblicato il

- Pubblicità -

Il Giudice sportivo ha reso noti i provvedimenti disciplinari adottati dopo l’ultimo turno del campionato cadetto.

Sono in totale sei i giocatori caduti sotto la scure del Giudice sportivo, tutti fermati per un turno di campionato.

Come previsto fra questi è stato squalificato per una giornata anche il difensore del Genoa Alessandro Vogliacco, già diffidato e nuovamente ammonito nel corso della gara di ieri contro il Como.

Nessun giocatore del Perugia, prossima avversaria del Grifone, sarà invece costretto a saltare la trasferta al Luigi Ferraris per motivi disciplinari.

E’ stato invece sanzionato con un’ammenda di cinquemila euro l’allenatore degli umbri Fabrizio Castori, per “essere, alla fine del primo tempo, nonostante la squalifica, entrato
indebitamente negli spogliatoi; infrazione rilevata da un collaboratore della Procura federale”.

Fra le società è stato invece multato il Palermo, con un’ammenda di duemila euro, “per avere, al 47° del secondo tempo, lanciato sul terreno di giuoco una bottiglietta di plastica; sanzione attenuata ex art. 29, comma 1 lett. b) CGS”.

Questi tutti i giocatori che saranno costretti a saltare il prossimo turno di campionato:

POMPETTI Marco (Sudtirol): per essersi reso responsabile di un fallo grave di giuoco.

BRESCIANINI Marco (Cosenza): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

FLORENZI Aldo (Cosenza): per comportamento non regolamentare in campo; già diffidato (Quinta sanzione).

CALIGARA Fabrizio (Ascoli): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

HUARD Matthieu Emmanu (Brescia): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

VOGLIACCO Alessandro (Genoa): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

Ha invece raggiunto la terza ammonizione Morten Frendrup, sanzionato al 21° del primo tempo della gara di ieri in riva al Lario.

Una curiosità: il Giudice sportivo ha squalificato per un turno anche il preparatore atletico del Venezia Giampiero Ascenzi, con la seguente motivazione: “per avere, al 44° del secondo tempo, alzandosi dalla panchina, rivolto epiteti insultanti ai componenti della panchina avversaria; infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale”

Gip

- Pubblicità -GenoART

RUBRICHE

POPOLARE

Gilardino: “Fiero di allenare ragazzi così”

Ecco le parole di Mister Gilardino ai microfoni di DAZN al termine di Fiorentina-Genoa 1-1. “La nostra identità l’abbiamo mantenuta nei mesi e nelle settimane,...

Radio music for peace