HomeGrifoncini in prestitoI Grifoncini in prestito

I Grifoncini in prestito

Pubblicato il

- Pubblicità -

Continuiamo con la nostra consueta rubrica dedicata ai giovani (e meno giovani) che il Genoa ha dirottato in prestito presso altri Club di Serie A, B e C, oltre che nei campionati esteri.

Migliore di questa settimana: Kelvin Yeboah.

Queste le pagelle di tutti i Grifoncini, relative all’ultimo turno di campionato:

Alexander Buksa – Attaccante – WSG Tirol – Fußball-Bundesliga (Austria)

Tirol – Wolfsberger: 1 – 1

Voto: N.G.

Entra a cinque minuti dal termine del match al posto di Prelec.

Lennart Czyborra – Terzino sinistro – Pec Zwolle – Eredivisie (Olanda)

Sittard – Zwolle: 3 – 1

Voto: S.V.

Per lui solo panchina.

Paolo Gozzi – Difensore – Red Star – Championnat National (terza serie Francia)

Villefranche – Red Star: 0 – 2

Voto: S.V.

Non convocato.

Kelvin Yeboah – Attaccante – Standard Liegi – Jupiler League (Belgio)

Standard Liegi – Eupen: 4 – 0

Voto: 7,5

Gara importante per la salvezza dello Standard, vinta anche grazie ad uno scatenato Kelvin. Suo infatti l’assist per la rete del 2 – 0 siglata da Balikwisha e sua anche la successiva rete che di fatto chiudeva il match. In questo periodo è in un ottimo stato di forma e con le sue prestazioni ed i suoi gol sta trascinando lo Standard verso la salvezza.

Seidou Fini – Attaccante – Standard Liegi – Jupiler League (Belgio)

Voto: N.G.

Entra al 77° al posto di Djenepo.

Silvan Hefti – Difensore – Montpellier – Ligue 1

Montpellier – Paris Saint Germain: 2 – 6

Voto: S.V.

Non convocato causa infortunio subìto nello scorso turno di campionato.

Guven Yalcin – Attaccante – Karagumruk – Super Lig (Turchia)

Karagumruk – Konyaspor: 1 – 1

Voto: 6,5

Non ha grandi occasioni per far male agli avversari, che anzi trovano in Sirigu un baluardo quasi insormontabile, ma ha però il grande merito di realizzare a cinque minuti dal termine, con un intervento in scivolata, la rete del pareggio che mantiene ancora a galla i padroni di casa, attualmente in piena zona retrocessione.

Alessandro Marcandalli – Difensore centrale – Reggiana – Serie B

Reggiana – Spezia: 0 – 0

Voto: 6

Parte malino, con un rinvio errato che stava per costare caro alla Reggiana, ma poi si riprende, anche se commette ancora qualche ingenuità di troppo. A salvare la squadra di Nesta contro lo Spezia stavolta ci hanno pensato prevalentemente le parate di Satalino.

Manolo Portanova – Centrocampista – Reggiana – Serie B

Voto: 5

Prende un cartellino giallo dopo soli 40 secondi, che ne condiziona inevitabilmente il rendimento per il resto del match. L’impegno come al solito non manca, ma al di la di questo non si fa notare per brillantezza. Esce dopo un quarto d’ora della ripresa sostituito da Melegoni.

Filippo Melegoni – Centrocampista – Reggiana – Serie B

Voto: 5

Entra al posto di Portanova e ne prosegue la prestazione.

Marko Pajac – Terzino sinistro – Reggiana – Serie B

Voto: N.G.

Per lui solo panchina.

Patrizio Masini – Centrocampista – Ascoli – Serie B

Ascoli – Lecco: 4 – 1

Voto: 6,5

Torna dall’infortunio che lo ha tenuto lontano dal campo per un paio di settimane e la sua presenza si fa subito sentire. A centrocampo corre, lotta e imposta con grande maestrìa e si procura il rigore che permette all’Ascoli di ribaltare il risultato dopo la rete iniziale degli ospiti.

Mattia Aramu – Attaccante – Bari – Serie B

Bari – Samp: 0 – 1

Voto: S.V.

Non convocato per infortunio.

George Puscas – Attaccante – Bari – Serie B

Voto: 5

Sembra che la condiziona di forma sia in crescita, ma comunque si mangia l’impossibile. E’ poi anche sfortunato quando, poco prima del gol degli ospiti, colpisce l’incrocio dei pali con un bolide di collo pieno.

Massimo Coda – Attaccante – Cremonese – Serie B

Sudtirol – Cremonese: 3 – 0

Voto: 5,5

Cremonese a sorpresa sconfitta con un secco 3 – 0 da un Sudtirol coriaceo. Anche il bomber grigiorosso stavolta non gioca sui suoi livelli, anche se di palloni da sfruttare ne ha avuti pochi. Uno di questi lo capitalizzava al meglio spedendo la palla in fondo al sacco della porta dei padroni di casa, ma il direttore di gara gli annullava la rete per un precedente fuorigioco di un compagno. Esce al 77° per fare posto ad Afena Gyan.

Filip Jagiello – Centrocampista – Spezia – Serie B

Reggiana – Spezia: 0 – 0

Voto: 5,5

Fa qualche giocata interessante, ma senza incidere più di tanto. Anche sotto il piano della quantità poteva dare qualcosa in più. Esce a venti minuti dal termine per fare posto a Bandinelli.

Brayan Boci – Terzino sinistro – Legnago Salus – Serie C Girone A

Legnago Salus – Lumezzane: 2 – 1

Voto: 6,5

Altra buona prova per l’esterno albanese, che con uno splendido bolide da fuori area colpisce anche una traversa che probabilmente sta ancora ballando ora. Legnago Salus in grande spolvero, che con questa vittoria raggiunge la quinta posizione in graduatoria.

Alessandro Debenedetti – Attaccante – Mantova – Serie C girone A

Mantova – Fiorenzuola: 2 – 0

Voto: S.V.

Per lui solo panchina.

Elìa Petrelli – Attaccante – Fermana – Serie C Girone B

Fermana – Sestri Levante: 1 – 1

Voto: S.V.

Non convocato causa squalifica.

Federico Accornero – Attaccante – Pescara – Serie C girone B

Rimini – Pescara: 5 – 1

Voto: 5,5

Viene schierato come “falso nueve” e dopo soli tre minuti ha una grande occasione, ma il suo tiro termina di poco a lato. E’ forse l’unico squillo della sua gara, visto che i difensori della squadra emiliana gli prendono le misure impedendogli di fatto di rendersi ancora pericoloso.

Daniel Fossati – Attaccante – Sestri Levante – Serie C girone B

Fermana – Sestri Levante: 1 – 1

Voto: 6

Parte titolare e fa molto movimento, pur senza avere grandi occasioni. Esce dopo un quarto d’ora della ripresa per fare posto ad Omoregbe.

Luca Chierico – Mediano – Gubbio – Serie C girone B

Gubbio – Perugia: 0 – 1

Voto: S.V.

Non convocato causa squalifica.

Gabriele Calvani – Difensore – Pontedera – Serie C girone B

Pontedera – Spal: 2 – 1

Voto: 6,5

Buona prova sua e di tutta la squadra, che con questa vittoria raggiunge la sesta posizione in graduatoria.

Lorenzo Gagliardi – Difensore – Pontedera – Serie C girone B

Voto: S.V.

Non convocato.

Federico Valietti – Terzino destro – Taranto – Serie C girone C

Taranto – Sorrento: 0 – 0

Voto: 5,5

Entra al 66° al posto di Mastromonaco. Difende bene, ma non si spinge mai in avanti sulla sua fascia di competenza, limitandosi a controllare l’avversario di turno.

Gip

- Pubblicità -GenoART

RUBRICHE

POPOLARE

Genoa svelata la nuova maglia 2024/2025

Presentata oggi, nata dalla collaborazione con il brand, fornitore tecnico Kappa, la nuova maglia che i nostri ragazzi indosseranno per il prossimo campionato Serie...

Radio music for peace

Still33