HomeNewsIl saluto di Davide Biraschi, uno di noi

Il saluto di Davide Biraschi, uno di noi

Pubblicato il

- Pubblicità -

E’ finita l’avventura in rossoblù di Davide Biraschi, che da ieri è tornato ad essere ufficialmente un giocatore del Karagumruk, squadra turca nella quale aveva già militato nella passata stagione.

Biraschi però questa volta torna in Turchia a titolo definitivo.

Il giocatore non rientrava nei piani tecnici di Mister Gilardino ed ha dunque fatto questa scelta, certamente molto dolorosa per lui che sempre ha dimostrato di essere un Grifone vero, perchè chi lotta senza mai risparmiarsi per la propria maglia, come lui ha sempre fatto, avrà sempre il rispetto della tifoseria genoana.

Davide non poteva quindi non mandare un messaggio di ringraziamento a tutta la tifoseria rossoblù, affidando ai social un messaggio toccante.

Queste le sue parole:

“Ho sempre creduto che i grandi amori non finissero mai … e ne resto convinto perchè oggi si chiude una parentesi molto importante della mia vita, forse la più importante, ma vi porterò sempre nel cuore e il mio amore per questi colori sarà eterno.

Con le lacrime agli occhi ho preso le mie ultime cose al Signorini e, una volta uscito, mi guardavo indietro e non riuscivo ad allontanarmi, come se una parte di me rimanesse legata lì.

Sono stati anni bellissimi con alti e bassi, come in fondo è la vita. Quello che posso dire è che calcisticamente e umanamente parlando ho cercato sempre di dare il massimo ed onorare il Genoa non risparmiandomi mai.

Ringrazio i genoani per avermi fatto sentire sempre uno di voi, i miei compagni di squadra ed il Mister con il suo staff.

Ciao Grifone, è stato un privilegio lottare per te in tutta Italia.

Ti porterò sempre nel cuore”.

Ciao Biro.

Sarai sempre uno di noi.

Ti auguriamo le migliori soddisfazioni con la tua nuova maglia.

In bocca al lupo.

Gip

- Pubblicità -GenoART

RUBRICHE

POPOLARE

Genoa: presentato il ritiro in Val di Fassa

Il Genoa ha presentato ufficialmente quest'oggi date e modalità del prossimo ritiro estivo, che la squadra sosterrà l'estate prossima ancora in Val di Fassa. Questo...

Radio music for peace