HomeNewsLe pagelle di Genoa-Cagliari

Le pagelle di Genoa-Cagliari

Pubblicato il

- Pubblicità -

Mr. Gilardino: 8 – Fa a pezzi il 3-4-2-1 di Ranieri muovendo palla per sbilanciare le catene esterne o per favorire gli inserimenti delle mezze ali, assorbe i tre cambi di modulo dell’esperto avversario, dà minuti a chi ha giocato meno… francamente non si trovano possibili pecche, stasera.  Sempre più maturo e sicuro.

Martinez: S.V. – Veramente impossibile dargli un voto, stasera.  Del tutto inoperoso.  

Vogliacco: 7 –  Sembra sempre più rinfrancato e disinvolto.  Zero sbavature, diverse avventure in avanti.

De Winter: 7 –  L’ex Shmorudov non la prende proprio mai.  Va a spaventare il portiere avversario come il suo “capo” Bani.

Vasquez: 7 – Sempre meglio in entrambe le fasi, concreto, sveglio, efficace.  Esce precauzionalmente per un affaticamento.  

(dal 73’ Cittadini: S.V.)

Sabelli: 7 – La cura Dainelli funziona.  Ancor più che il cross perfetto per Thorsby, una diagonale mozzafiato su Shomorudov, in un match davvero ottimo.

(dal 64’ Spence: 6,5 – Ci mette fisico, voglia, tecnica, corsa.  Sempre.)

Frendrup: 7,5 (MVP) –  Ho finito gli aggettivi, serve un Vocabolario nuovo.  Meno male che segna e mi facilita il compito.

Badelj: 7 – Si abbassa per giocare la prima palla avanti tenendo occupati gli attaccanti, manda in campo i compagni, gioca a occhi chiusi.   

(dal 73’ Bohinen: 6 – Venti minuti senza sbavature.)

 Thorsby: 7 – Di testa sono tutte sue, compresi un goal spettacolare e una prodezza di Scuffet.  Ci voleva proprio.

Martin: 7 –  Fa sempre la cosa giusta, cresce in entrambe le fasi.

(dal 64’ Haps: 6,5 – Dice la sua in entrambe le fasi.)

Gudmunsson: 7 –  Tocca meno palloni perché lo costringono a girare al largo, ma poi al momento buono le sue zampate sono sempre fatali.

(dal 77’ Vitinha: 6,5 – Ne ha voglia e lo dimostra subito.)

Retegui: 7 – Fa per 94’ minuti tutto quel che serve per la squadra, che in cambio però gli dà mezzo pallone giocabile in tutto: la girata difficilissima esce di tre o quattro metri.  E’ sempre molto utile, ma deve essere servito più vicino alla porta.

Roberto “Alter Ego” Monleone

- Pubblicità -GenoART

RUBRICHE

POPOLARE

Ufficiale: Boci alla Feralpisalò

Un altro dei Grifoncini che nella scorsa stagione era in prestito ha trovato una sistemazione a titolo definitivo. Il difensore albanese Brayan Boci, che nella...

Radio music for peace

Still33