HomeNewsNon sono un Genoano che odia, pero' adesso avete rotto i coglioni

Non sono un Genoano che odia, pero’ adesso avete rotto i coglioni

Pubblicato il

- Pubblicità -

Voglio essere sincero. Non ho mai pensato ad un vostro fallimento, non mi avrebbe fatto piacere perche io non odio. Io rispetto, me lo hanno insegnato. Non ho nemici, solo avversari. Certo, la vostra retrocessione e’ stata meglio di portare a letto nello stesso momento Scarlett Johansson, Jennifer Connelly, Natalie Portman, Charlize Theron (tutte straniere cosi non ci devo parlare). Ho goduto talmente tanto che, di rimbalzo, ho messo incinte tre australiane e una Neo Zelandese. Pero’, appunto, parlo di godimento con un sano menaggio, quello vero che, preparatevi, vi colpira’ per ancora un anno, pero’ non con vigliaccate da persone diversamente intelligenti. Rubare una bandiera del Genoa che da sempre sventola su uno scoglio a Boccadasse non vi qualifica, anzi, non fa nemmeno ridere. Queste azioni porteranno ad una escalation progressiva di stupidita’ perche anche tra di noi non ci sono maree di Zichichi e Rubia. Dove portera’ tutto questo? Perche’ non menarcelo fino allo sfinimento e lasciare in pace i simboli? Io, che sono vecchio, ai derby andavo con i miei amici sampdoriani e, dopo, si andava a bere o mangiare. Chi lo perdeva subiva fino al turno successivo… Ricordo che dopo un Derby vinto con un gol di Carparelli al ristorante Ippogrifo sono stato talmente invasivo che il mio amico Claudio si e’ messo a piangere. Dopo il gol di Boselli ho speso una marea di soldi in cartoline ricordo. Ne ho anche subito. Al ristorante Edilio il vostro Presidente Garrone ( quello vero) con la complicita’ di mia figlia mi invio’ al tavolo una bottiglia di champagne con la sciarpa blucerchiata – bevuta, ma ho dovuto per un paio di secondi indossare la sciapa blucerchiata (le scommesse si pagano ne porto ancora i segni) Insomma, perche non fermarsi alle prese per il culo senza deturpare murales, rubare bandiere e altre puttanate simili? Sara’ che sono nato in un luogo dove la persona piu stimabile aveva appena scontato un ergastolo e dove per sopravvivere dovevi picchiare per primo ma queste vigliaccate non le capisco e sinceramente mi hanno rotto i coglioni. Secondo me sarebbe meglio smettere prima che la situazione degeneri…. Un cAro sAluto

- Pubblicità -GenoART

RUBRICHE

POPOLARE

Fiorentina – Genoa: le nostre pagelle

Queste le nostre pagelle al termine della gara fra Fiorentina e Genoa, terminata con il punteggio di 1 - 1: Martinez: 6 Incolpevole sul gol subìto,...

Radio music for peace