HomeNewsStadio Luigi Ferraris, trovata l'intesa

Stadio Luigi Ferraris, trovata l’intesa

Pubblicato il

- Pubblicità -

Si è svolto nel tardo pomeriggio di ieri, a Palazzo Tursi un nuovo incontro tra Comune, Genoa e Sampdoria riguardo il progetto di ristrutturazione e riqualificazione dello Stadio Luig Ferraris.

E’ stata trovata un intesa ed entro il 5 Aprile verrà presentato un progetto da una NewCo composta dalle due società, queste le parole del Sindaco Marco Bucci:

“Dalla riunione tenuta con i vertici di Genoa e Sampdoria è emersa la chiara volontà di procedere con la riqualificazione delllo stadio. Il prossimo 5 aprile verrà presentato al Comune di Genova un progetto per la ristrutturazione dello stadio. Il progetto sarà presentato da una newco che sarà partecipata da entrambe le società”.

Oltre al Sindaco erano presenti per il Comune, l’assessore ai lavori pubblici Pietro Piciocchi, l’assessore allo Sport Alessandra Bianchi e l’assessore al Patrimonio Francesco Maresca.

In rappresentanza del Genoa, il Presidente Alberto Zangrillo, il CEO Andres Blázquez, per la Sampdoria Matteo Manfredi, l’ AD Raffaele Fiorella ed il direttore Alberto Bosco.

Ha preso parte all’incontro anche l’architetto H. Penaranda che , ricordiamo, è l’autore del progetto di ristrutturazione dello Stadio , su cui l’ultimo intervento risale all’epoca dei Mondiali di Italia 90.

Le intenzioni del Comune, sarebbero quelle di poter iniziare i lavori entro fine anno, per poter essere ultimati entro il 2032, nella speranza di poter essere scelti tra le città candidate ad ospitare il Campionato Europeo che si terrà in quell’anno.

@63zampa

- Pubblicità -GenoART

RUBRICHE

POPOLARE

Genoa corsaro a Verona

Il Genoa parte per Verona con diverse assenze, ma Gilardino riesce comunque a mettere in campo una formazione vogliosa di ben figurare contro i...

Radio music for peace