HomeNewsTutte le trappole di Bisoli

Tutte le trappole di Bisoli

Pubblicato il

- Pubblicità -

Conosco alla perfezione come prepara le partite il Mister Bisoli. Conosco Bolzano e zone limitrofe. Dopo otto anni di permanenza in alto adige i ricordi sono ancora nitidi. Lassu’ dove la birra e il vino sono fantastici il calcio passa in secondo piano ma non quest’anno. Si sentivano spacciati ma non importava a nessuno, anzi. Poi e’ arrivato Bisoli con il suo 4\4\2, il suo modo di aggredire gli avversari e cercare di prendersi sempre la seconda palla. (sud tirol secondo come gioco sulla prima palla e primo sulle seconde) Il Mister con il suo modo rude ha creato entusiasmo e consapevolezza. Ha salvato il Sud Tirol ed ora punta alla promozione in serie A. A Bolzano calciatori e tifosi pranzano insieme e insieme si ritrovano al bar per una pinta. E’ sempre stato cosi, Bisoli ha iniettato quella giusta cattiveria e cambiato sistema di allenamento però ha mantenuto questo tipo di rapporto con i supporters. Provera’ a vincerla con il suo finto attendismo salvo poi aggredire il nostro centrocampo con una difesa altissima e le due punte larghissime per aprire la nostra linea a tre. Gilardino questo lo sa e difatti inserira’ Sturaro con Badelj, Strootman e Frendrup largo a destra. Intensita’ la parola d’ordine. Dietro ci sara’ Criscito e non Vogliacco che andra’ in panchina poi Dragusin e Bani. Unica punta Coda con Gudmunson a fare il folletto senza punti di riferimento. Partita complicata ma il Genoa non ha paura anzi più e’ complicata più ci piace….

adriano caorsi

- Pubblicità -GenoART

RUBRICHE

POPOLARE

Gilardino: “Fiero di allenare ragazzi così”

Ecco le parole di Mister Gilardino ai microfoni di DAZN al termine di Fiorentina-Genoa 1-1. “La nostra identità l’abbiamo mantenuta nei mesi e nelle settimane,...

Radio music for peace