HomeNewsWeekend del 9/10 Dicembre

Weekend del 9/10 Dicembre

Pubblicato il

- Pubblicità -

L’Under-13 (leva 2011) di Mister Moretti nel weekend ha affrontato il Torino-B nel posticipo di campionato, mercoledì 6 dicembre: i Grifoncini sono stati sconfitti col punteggio di 3-1, in goal Amaro.  Sabato 9 hanno invece ospitato a Begato la Pro Vercelli-B, nell’ultimo match del girone d’andata prima della sosta: 8-2 per i Rossoblù, con goal di Fossa (2), Amaro (2), MorelliTilliShevtsov e Fedorchuk.  Prossimo impegno il 28 gennaio, col Derby cittadino, in trasferta.

L’Under-14 (leva 2010) di Mister Criscito ha affrontato la trasferta a Novara, nel posticipo di martedì 5 dicembre: i Grifoncini si sono imposti col punteggio di 4-1 con reti di Consiglio (3) e Bocchi. Un successo importante per i ragazzi di mister Criscito, che restano così in vetta alla classifica. Sabato 9 hanno invece ospitato a Begato la Pro Vercelli-B, nell’ultimo match del girone d’andata, prima della sosta: 5-1 per i Rossoblù, che si confermano capolista in campionato, col Torino ad inseguire. A trascinare i ragazzi classe 2010 le quattro reti di Bocchi (ora capocannoniere) e il goal di Damonte.  Si chiude così il girone di andata del Genoa Under 14, che gira in vetta a quota 24 punti in 9 partite.  Prossimo impegno il 28 gennaio, col Derby cittadino, in trasferta.

L’Under-15 (leva 2009) di mister Sbravati  ha giocato in amichevole contro l’Empoli: 4-1 per i Rossoblù con reti di Botto, Ndreu, Cozzolino e Longobardi.  Prossimo impegno domenica 17 dicembre: in arrivo la Juventus, seconda a pari merito col Bologna, a quattro punti dal Genoa capolista.

L’Under-16 (leva 2008) di Mister Konko ha sfidato in amichevole il Chiasso 2007, perdendo per 2-4.  Prossimo impegno domenica 17 dicembre: in arrivo la Juventus che sopravanza il Genoa di tre lunghezze, essendo terza a 19 punti.

L’Under-17 (leva 2007) di Mister Chiappino porta via i tre punti dalla trasferta di Bologna, grazie a una doppietta di Nuredini, che ha reso inutile la rete di Saputo arrivata poco dopo. Grazie a questo successo per 2-1, il Genoa ha scavalcato in classifica proprio gli emiliani, conquistando la quarta posizione.  Prossimo impegno, domenica 17 dicembre: a far visita ai Grifoncini sarà la Cremonese, per la 13^ e ultima giornata del girone d’andata.

L’Under-18 (leva 2006/07 più due f.q. 2005) di Mister Ruotolo esce sconfitta dalla trasferta a Firenze, grazie a un 2-0 a favore della Viola.  Prossimo impegno, domenica 17 dicembre: a Begato è atteso il Cagliari, per la 13^ giornata del girone d’andata.

La Primavera-1 di Mister Agostini – dopo l’eliminazione in Coppa Italia con la Fiorentina – viene beffata dopo un’ottima prova ed esce immeritatamente sconfitta dalla trasferta contro il Milan: 2-1 per i rossoneri di Mister Abate, in rete Omar.  Primo tempo equilibrato, con continui capovolgimenti di fronte e una nitida palla goal per parte: Jimenez trova un Consiglio in vena di miracoli, Ekhator il palo, a dire di no.  Il Genoa passa in avvio di ripresa: break di Tosi, cross ribattuto dalla difesa del Milan sui piedi di Omar: finta e sinistro chirurgico: fa 1-0 al 54’.  Reagisce subito il Milan alla ricerca del pareggio: Cuenca su punizione e Camarda, lanciato in profondità e fermato da uno straordinario intervento in uscita di Consiglio, vanno vicini alla rete.  Il Genoa non subisce, e produce anzi il massimo sforzo con tre grandi occasioni: prima innesca due volte Jeff Ekhator (novembre 2006), ma il raddoppio sfuma; poi è il palo a vanificare un gran tiro di Papadopoulos, al 76’.  Si sa che il calcio è crudele, ed è proprio un intervento imperfetto del portierone Rossoblù a consentire il pareggio del Milan, al minuto 82’ (Camarda).  I rossoneri trovano il goal-vittoria in pieno recupero, con un bel colpo di testa di Cuenca su calcio di punizione.   Peccato davvero, risultato bugiardo.   GENOA (4-2-3-1): Consiglio; Bosia (dal 46’ Tosi), Abdellaoui, Algueche, Sarpa; Arboscello, Goncalinho (dal 70’ Rossi); Thorsteinsson (dal 46’ Omar; dall’86’ Venturino), Papadopoulos, Romano; Ekhator (dal 79’ Ghirardello) – A disp.: Calvani, Ferroni, Meconi, Barbini, Cisse, Pittino – Prossimo impegno, domenica 17 dicembre: a Vado Ligure è attesa la Roma, per la 14^ giornata del girone d’andata.

Le Genoa Women di Mister Filippini affrontano un impegno probante, per verificare l’effettivo salto di qualità, ospitando la Ternana capolista: il match resta in equilibrio nella prima mezz’ora, ma poi le esperte umbre capolista prevalgono.  Finisce 4-1 per le rossoverdi, in goal Caterina Bargi.  Prossimo impegno, domenica 17, la trasferta a Cesena.

La PrimaWera-2 di Mister Zitta non entra mai in partita contro il Brescia Femminile: finisce 5-0 per le azzurre, in un match senza storia.  Prossimo impegno, sabato 16 dicembre, la trasferta a Como.

Le Genoa Women Under 17 di Mister Paganin  pareggiano per 0-0  nella gara contro l’Arenzano valida per la 6^ giornata del Campionato Under 14 maschile.

Le Genoa Women Under 15 di Mister Scatena sono protagoniste nel Torneo Caroli Hotels di Gallipoli. Nella prima giornata vincono per 2-0 contro la Pink Bari. Reti Rossoblù di Arone e Casamassima.   Sconfitta nella prima delle due partite della seconda giornata, per le Grifoncine, che cadono in mattinata per 2-1 contro il Sassuolo. Le ragazze perdono anche contro la Juventus, per 3-0. Vittoria per 2-0 sullo Jonia Calcio con reti di Macciò e Bonadies, nell’ultima giornata della fase a gironi: le Under 15 chiudono terze nel girone e non accedono quindi alle semifinali, venendo eliminate.

Roberto “Alter Ego” Monleone

- Pubblicità -GenoART

RUBRICHE

POPOLARE

Sorrisi e preparazione

Le gambe si fanno sempre più pesanti e i carichi di lavoro aumentano.

Radio music for peace

Still33